Alti e Bassi


Dal 1994 ad oggi hanno svolto una intensa attività concertistica invitati da Enti, Associazioni ed Istituzioni. Sono stati ospiti dei Pomeriggi Musicali al Giardino dei Glicini dell’Umanitaria (1997) e a Palazzo Isimbardi (1998), nell’ambito della rassegna “Musica in Villa”. Si sono esibiti per la rassegna “Le storie della Musica” al Teatro Filodrammatici, per Warner Bros allo “Space Jam Show ’97” al FilaForum di Assago, per “Classica tra i Navigli” al Teatro Edi, per “Sentieri Selvaggi” al Teatro di Porta Romana, per “Arese Concerti” a Villa Ricotti, per la rassegna del Comune di Milano “Notturni a Villa Simonetta”, per L’AVSI al Centro Asteria, per “Clair de Musique” al Collegio Gallio (CO), per la “IX rassegna di Canti Spiritual” a Caldonazzo (TN), per il Salone della Musica di Torino nell’edizione 1999, per la Riello al Teatro Salieri di Legnago (VR), per il Festival della canzone italiana anni ‘40/’50 a Palazzo Reale a Torino, per il Festival “Umberto Giordano” a Baveno (VB), per il “Festival di Sanremo della Canzone Jazzata” a Villa Ormond a Sanremo, per l’Accademia Corale S.Tempia al Conservatorio di Torino, per la maratona musicale “La Musica è per tutti” organizzata da Amadeus in Sala Verdi al Conservatorio di Milano. Sono stati invitati dal BLUE NOTE di Milano. Li hanno ospitati i Comuni di Cinisello, San Donato, Cesano, Monza, Pecetto, Albino, Malnate, Gorizia, Brunate, Sondrio, Aosta, Celle Ligure, Cellamonte, Mondovì, Barzanò, Cavenago, Missaglia, Melide, Gonzaga, San Marino, Ancona, Cogne, Vergiate, Somma Lombardo, Muggia, Segrate.

Dal 1994 ad oggi hanno svolto una intensa attività concertistica invitati da Enti, Associazioni ed Istituzioni. Sono stati ospiti dei Pomeriggi Musicali al Giardino dei Glicini dell’Umanitaria (1997) e a Palazzo Isimbardi (1998), nell’ambito della rassegna “Musica in Villa”. Si sono esibiti per la rassegna “Le storie della Musica” al Teatro Filodrammatici, per Warner Bros allo “Space Jam Show ’97” al FilaForum di Assago, per “Classica tra i Navigli” al Teatro Edi, per “Sentieri Selvaggi” al Teatro di Porta Romana, per “Arese Concerti” a Villa Ricotti, per la rassegna del Comune di Milano “Notturni a Villa Simonetta”, per L’AVSI al Centro Asteria, per “Clair de Musique” al Collegio Gallio (CO), per la “IX rassegna di Canti Spiritual” a Caldonazzo (TN), per il Salone della Musica di Torino nell’edizione 1999, per la Riello al Teatro Salieri di Legnago (VR), per il Festival della canzone italiana anni ‘40/’50 a Palazzo Reale a Torino, per il Festival “Umberto Giordano” a Baveno (VB), per il “Festival di Sanremo della Canzone Jazzata” a Villa Ormond a Sanremo, per l’Accademia Corale S.Tempia al Conservatorio di Torino, per la maratona musicale “La Musica è per tutti” organizzata da Amadeus in Sala Verdi al Conservatorio di Milano. Sono stati invitati dal BLUE NOTE di Milano. Li hanno ospitati i Comuni di Cinisello, San Donato, Cesano, Monza, Pecetto, Albino, Malnate, Gorizia, Brunate, Sondrio, Aosta, Celle Ligure, Cellamonte, Mondovì, Barzanò, Cavenago, Missaglia, Melide, Gonzaga, San Marino, Ancona, Cogne, Vergiate, Somma Lombardo, Muggia, Segrate.